mercato del contadino

Nel borgo più bello d'Italia produttori e consumatori s'incontrano. L'iniziativa dell'amministrazione comunale partirà a metà maggio.

Istituito il “mercato del contadino” a Petralia Soprana. Il Consiglio Comunale del comune madonita ha approvato l’istituzione e il regolamento che disciplina il “mercato” che si svolgerà, ogni domenica, nella piazza del Popolo. Il “mercato del contadino” è riservato alla vendita diretta da parte di imprenditori agricoli locali dei loro prodotti nell’ottica della valorizzazione di tali prodotti e della creazione di un rapporto diretto tra produttore e consumatore che potrebbe anche determinare un abbattimento del prezzo finale. L’imprenditore agricolo, oltre ad avere nuove opportunità di vendita, potrà mostrare il proprio prodotto garantendone la provenienza e la qualità. 

Nella piazza del Popolo saranno individuati 20 spazi espositivi per la vendita di prodotti quali formaggi e latticini, miele, ortofrutta, legumi, funghi, marmellate, conserve varie, prodotti da forno, olio, piante, salumi e tanti altri prodotti. Per avere lo spazio stabilito il produttore dovrà fare richiesta al Comune che assegnerà lo spazio espositivo per tutto l’anno. Il bando è reperibile nel sito internet del Comune (www.comune.petraliasoprana.pa.it)
L’inaugurazione del mercato del contadino sarà a metà maggio.
Alla stesura del regolamento, approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale guidato da Leo Agnello, ha lavorato l’assessore Cinzia Cità e la consigliera Francesca Librizzi che oltre a ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla stesura del regolamento afferma che “si tratta di una iniziativa importante per le imprese del territorio e per i consumatori, un’opportunità per accorciare la filiera d’acquisto e ridurre i passaggi intermedi con la possibilità di ridurre il prezzo finale. Il tutto – afferma Librizzi – anche nell’ottica della valorizzazione della vocazione agricola e zootecnica del territorio di Petralia Soprana.” L’iniziativa è unica nelle alte Madonie.
“Con l’istituzione del mercato del contadino – a detto il sindaco Pietro Macaluso – realizziamo un altro punto del programma elettorale ma soprattutto diamo una opportunità ai produttori e ai consumatori, in un momento di congiuntura economica sfavorevole, promuovendo la diffusione dei prodotti tipici locali e il consumo di prodotti di stagione".

0
0
0
s2sdefault